Le 6 tendenze top dell’animazione motion graphics da conoscere
Le 6 tendenze top dell’animazione motion graphics da conoscere

Cos’è la motion graphics?

La motion graphics è un’animazione o un filmato digitale che crea l’illusione del movimento o della rotazione e viene solitamente combinata con l’audio per essere utilizzata in progetti multimediali.

La grafica in movimento viene solitamente visualizzata attraverso la tecnologia dei media elettronici. Il termine distingue la grafica statica da quella che si trasforma nel tempo, senza specificare troppo la forma, il termine si riferisce in genere in modo più esplicito all’applicazione commerciale di animazione ed effetti a video, film, TV e applicazioni interattive.

La grafica in movimento è un modo eccezionale per comunicare con lo spettatore e può aggiungere profondità alla storia. Inoltre, può trasmettere un messaggio grazie alla musica e a un copy efficace, e viene utilizzata per creare annunci pubblicitari, sequenze di titoli televisivi, per spiegare un concetto e per condividere un video di prodotto che aiuta a comunicare il proprio messaggio.

WIKIPEDIA

Perché è importante conoscere la motion graphics?

Il mondo della motion graphics ha avuto un grande impulso negli ultimi anni: i creatori di video si sono rivolti a filmati di repertorio, animazioni e hanno iniziato a sperimentare la motion graphic per trovare nuovi modi di fornire contenuti.

La motion graphic sta dominando in tutti i settori. Dalle sottili animazioni in-app ai video promozionali completi, la versatilità e l’innovazione della motion graphic non possono essere eguagliate. Essendo una disciplina creativa direttamente collegata allo sviluppo della tecnologia, non sorprende che le tendenze della motion graphic siano in costante cambiamento ed evoluzione.

Perché la motion graphics è la nuova norma?

La motion graphic dà al tuo pubblico un’esperienza visiva mozzafiato del tuo prodotto o brand. La motion graphic tende a portarlo a un livello completamente nuovo, amplificando il messaggio dietro il video, rendendolo indimenticabile.

Con una grafica di tendenza come l’animazione 3D, puoi connetterti con il tuo pubblico in tempo reale. Inoltre, i video possono generare fino al 1200% di condivisioni in più rispetto al testo o alle immagini, quindi, ecco un altro motivo per incorporare la motion graphic.

Le 6 principali tendenze della motion graphics

1. Collage animato

L’animazione collage è un tipo di animazione che combina foto reali, illustrazioni animate e figure in movimento. Si tratta di un video animato composto da fotografie e illustrazioni. Gli animatori dispongono le foto e le illustrazioni in base al tema e alla visione del video. Il risultato è una collezione curata di immagini che lavorano insieme per raccontare una storia.

Per creare un’animazione a collage, l’animatore seleziona prima le immagini per ritagliarle in modo che si adattino alla scena, poi assembla il software di animazione e inizia ad animarle separatamente con illustrazioni, aggiungendo texture, impostazione del colore, animazione cel e tipografia.

L’artista utilizza diversi software di animazione e illustrazione per realizzare l’animazione a collage. Questa illustrazione conferisce uno stile visivo estetico e astratto alle immagini e ai collage artistici, quindi li anima nel rispetto della forma e del movimento dell’originale.

I collage animati sono perfetti per coloro che cercano ispirazione da una serie di fonti.

2. Tipografia cinetica

La tipografia cinetica, “testo in movimento” , è una tecnica di animazione che mescola movimento e testo per esprimere idee attraverso l’animazione video. Il testo viene presentato nel tempo in modo da trasmettere o evocare una particolare idea o emozione.
WIKIPEDIA

Testo e font sono componenti importanti della motion graphics, la tipografia cinetica porta questi elementi di design al livello successivo. Perfetto per catturare l’attenzione e raccontare una storia: l’effetto che fa girare la testa della tipografia cinetica la rende perfetta per pubblicità, siti web, video musicali e sequenze di titoli per film e spettacoli televisivi.

Con testi in movimento eleganti e colorati e diversi font, un’animazione di tipografia cinetica coinvolge il tuo pubblico.

3. Forme isometriche

Sebbene originariamente utilizzate nel disegno tecnico, le forme isometriche vengono utilizzate anche dai motion designer che cercano di introdurre una sensazione 3D nelle loro animazioni 2D, o dare una prospettiva unica ai loro rendering 3D.
Un errore che molti marchi ripetono è che incorporano troppi elementi di motion graphics in una sola animazione .
Invece, il design isometrico fa leva su elementi sia 2D che 3D, modellandoli l’uno con l’altro per formare il video in motion graphics di cui il vostro brand ha bisogno.

4. Retrò

Alcuni stili di design diventano così popolari che arrivano a definire un’intera epoca — come l’iconico smiley giallo degli anni ’70 o i loghi scritti a mano in stile anni ’50. La tendenza della motion graphics retrò usa questi stili, immagini o motivi che sono diventati eternamente incorporati nella cultura popolare per evocare un senso di nostalgia.

La grafica retrò è semplicemente nostalgica. La retro motion animation era già in forte ascesa nel 2020, e il suo utilizzo sta aumentando ancora di più. I designer di tutto il mondo stanno sfruttando questa tendenza di animazione per aggiungere freschezza e vivacità ai loro video.

5. Movimento liquido

Questa tecnica crea movimenti resi per avere una qualità e una consistenza simile all’acqua. Passando da increspature a onde, queste animazioni ricordano l’arte psichedelica in stile 1960 con un tocco moderno. Combinato con la tipografia vorticosa, questa tendenza rispecchia il liquido in movimento.

LEGGI QUI L’ARTICOLO COMPLETO

--

--

I am a multilingual freelancer who deals with website design on Wordpress and Tilda, customised, high-quality digital content and graphics. https://www.irbox.it

Love podcasts or audiobooks? Learn on the go with our new app.

Get the Medium app

A button that says 'Download on the App Store', and if clicked it will lead you to the iOS App store
A button that says 'Get it on, Google Play', and if clicked it will lead you to the Google Play store
IRBox Website Design

IRBox Website Design

I am a multilingual freelancer who deals with website design on Wordpress and Tilda, customised, high-quality digital content and graphics. https://www.irbox.it