B2B website su WordPress: i 9 consigli essenziali per creare un sito web efficace
B2B website su WordPress: i 9 consigli essenziali per creare un sito web efficace

Perchè è importante creare un website B2B?

Come imprenditore che si rivolge ad altri imprenditori, il tuo sito web deve essere il centro della tua strategia di marketing digitale.
Questo significa che il tuo sito deve fornire risultati concreti, soddisfacendo i tuoi obiettivi di marketing e di vendita in modi che siano misurabili e migliorabili.
Queste sono cose importanti da tenere a mente durante ogni fase del processo di creazione del sito web. Il vostro sistema di gestione dei contenuti e il costruttore di siti web dovrebbero aiutarvi a raggiungere chiari obiettivi di business in primo luogo, e avere elaborate capacità di design in secondo luogo.

Cos’è il B2B e i suoi vantaggi?

B2B è un tipo di business condotto tra due aziende, ad esempio tra grossisti e rivenditori. Di solito uno di loro è specializzato nella produzione e vendita di qualsiasi bene o servizio, e il secondo è un acquirente. Questa interazione collaborativa permette alle organizzazioni di ottimizzare il lavoro di ciascuno e aumentare le loro vendite.

I clienti B2B si muovono considerando i vantaggi per l’azienda e scelgono un partner nel modo più razionale possibile. Pertanto, le decisioni sono spesso prese più a lungo: i clienti valutano ogni azienda e i suoi vantaggi commerciali. Tuttavia, il segmento B2B non è omogeneo: il processo decisionale nelle grandi aziende è spesso distribuito tra diverse persone con diversi background e livelli di competenza. Il processo decisionale delle piccole e medie imprese è più centralizzato.

Una buona tattica di acquisizione dei clienti è quella di dare loro subito qualcosa di valore. Per esempio, l’assistenza di esperti in una forma o nell’altra: consigli di ottimizzazione, formazione e webinar, accesso ai servizi digitali.
Detto questo, assicurati di raccogliere informazioni di contatto: ti permetterà di ricontattare una persona che ha chiaramente un interesse nel tuo campo, una conoscenza iniziale del tuo brand e un atteggiamento positivo nei tuoi confronti.

Perché usare WordPress per il tuo sito web B2B?

La prima decisione che dovrai prendere è quale CMS vorresti usare per organizzare e pubblicare i contenuti. Ci sono diverse opzioni sul mercato, ma WordPress è di gran lunga il più popolare. Rappresenta il 40% di tutti i siti web e ha una quota di mercato del 60%.

I suoi maggiori concorrenti — Joomla e Drupal — rappresentano rispettivamente il 4,6% e il 3% della quota di mercato. Di conseguenza, possiamo tranquillamente dire che nell’ambiente web di oggi, scegliere un CMS significa scegliere tra WordPress e tutti gli altri.

WordPress ha molto da offrire ai creatori web B2B. È altamente personalizzabile, supporta una vasta gamma di integrazioni di terze parti, ed è una piattaforma 100% gratuita e open-source. Questo lo rende una grande scelta per i creatori web che hanno bisogno di costruire siti web altamente personalizzati che raggiungono in modo affidabile gli obiettivi di marketing e di vendita.

I costruttori di siti web WordPress come Elementor rendono facile per i creatori del web creare siti web B2B completamente funzionali senza immergersi nella programmazione. Elementor è una piattaforma all-in-one per la costruzione di siti web che include tutte le integrazioni di marketing necessarie per ottenere risultati preziosi e misurabili.

Rispetto alla programmazione manuale di un sito web da zero, WordPress richiede molto meno conoscenze tecniche. La messa a punto con il codice è ancora un’opzione, ma è possibile creare siti web completamente funzionali con una sola interfaccia grafica.

9 consigli per creare un B2B website su WordPress

1. Scegli il giusto dominio e l’hosting

Il primo ed essenziale passo su come creare un sito web B2B WordPress inizia dalla scelta di un dominio e un hosting provider. Quando si sceglie un dominio, scegli un nome facile da ricordare e possibilmente breve.
Quando scegli l’hosting, presta attenzione allo scopo del vostro progetto Internet, i tipi di contenuto, il traffico stimato del vostro progetto e il numero di siti che pubblicherete.

2. Utilizza un tema WordPress in stile B2B per il sito web

Si consiglia di scegliere un tema di stile B2B durante la creazione di un sito web WordPress. La scelta di un tema accattivante è molto importante, per i primi visitatori il tuo sito deve essere progettato user-friendly e professionale. Secondo le esigenze del tuo sito, un sito B2B WordPress dovrebbe essere compatibile con i dispositivi mobili.

3. Considera titoli che si distinguano

Nella maggior parte dei casi, i titoli sono la prima cosa che cattura l’attenzione dei tuoi utenti target. Il titolo della pagina che hai creato appare nella parte superiore del browser, permettendo all’utente di vedere su quale pagina si trova e include la prima frase visualizzata nei risultati dei motori di ricerca.
Creare un titolo di pagina significativo è utile a questo proposito. I titoli di pagina che sono lasciati vuoti o riempiti con parole senza senso possono avere un impatto negativo. Inoltre, si consiglia di prestare attenzione che il titolo della pagina abbia un minimo di 30 caratteri e un massimo di 55 caratteri. Per aiutarvi con queste linee guida, è possibile installare plugin come “Yoast WordPress SEO” o “RankMath”.
Gli heading sono titoli che puoi usare all’interno della pagina. I tag heading, che ti permettono di trasmettere parti del tuo contenuto più chiaramente all’utente, forniscono facilità di lettura. I tag di intestazione, chiamati anche “Headings”, possono essere utilizzati a sei livelli gerarchici. I tag iniziano con H1 e vanno fino a H6. Quando si usa WordPress, il titolo che si dà all’articolo è automaticamente determinato come H1, mentre è possibile specificare i tag titolo H2 e H3 da soli. Sarebbe utile usare pochi tag title senza mantenerne il numero troppo alto. Questa funzione è disponibile di default in WordPress.

4. Avvia una chat dal vivo con i clienti

Un’altra caratteristica dell’uso di WordPress per i siti web B2B è che l’integrazione di chat dal vivo può aiutarti a chiarire e spiegare consigli utili ai clienti, quali prodotti si adattano alle loro esigenze.
Essere abbastanza descrittivo per qualsiasi prodotto aumenterà il valore dell’ordine e giocherà un ruolo molto efficace nelle entrate. I clienti che utilizzano l’opzione della chat dal vivo avranno il 63% di probabilità in più di tornare sul tuo sito.
La conversione al tuo sito web può sicuramente essere aumentata con la live chat.
Vi aiuterà sicuramente a generare recensioni dei clienti. Puoi chiedere ai tuoi clienti di valutare i sondaggi che crei durante la chat, e in questo modo, puoi fornire una migliore qualità e un servizio accurato

5. Utilizza CTA efficaci

Se vuoi dirigere i lettori dal tuo blog alle tue pagine di prodotti/servizi, devi usare le CTA. Se vuoi usare WordPress per siti web B2B, senza CTA, i potenziali clienti potrebbero non sapere cosa fare quando leggono. Ad esempio, è possibile aggiungere una call to action intelligente alla fine del tuo post sul blog che invita gli utenti a cliccare verso una pagina con form di contatto per lasciare i recapiti. Se i tuoi lettori sono interessati a saperne di più sui tuoi contenuti, puoi invitarli a iscriversi ai tuoi post e ricevere un avviso via e-mail quando viene pubblicato un nuovo post. Rendi il CTA di iscrizione il più chiaro e vicino possibile al post.

6. Automatizza i reindirizzamenti

Mentre costruite un sito web B2B utilizzando WordPress, applicate l’email marketing o gli strumenti di automazione di marketing: inviate alcune email ai vostri clienti con un link alla vostra pagina di riferimento. Questo è un ottimo modo per raggiungere tutti i vostri clienti e assicurarsi che tutti abbiano l’opportunità di utilizzare il vostro programma di referral, in quanto i rappresentanti del servizio clienti spesso si concentrano più sulla condivisione del programma con i clienti più fedeli.

LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO

--

--

I am a multilingual freelancer who deals with website design on Wordpress and Tilda, customised, high-quality digital content and graphics. https://www.irbox.it

Love podcasts or audiobooks? Learn on the go with our new app.

Get the Medium app

A button that says 'Download on the App Store', and if clicked it will lead you to the iOS App store
A button that says 'Get it on, Google Play', and if clicked it will lead you to the Google Play store
IRBox Website Design

IRBox Website Design

I am a multilingual freelancer who deals with website design on Wordpress and Tilda, customised, high-quality digital content and graphics. https://www.irbox.it