I plugin di WordPress sono utili ma possono anche rallentare un sito, favorire gli attacchi informatici e persino causare una penalizzazione di Google.

Questi sono i miei 5 consigli essenziali per scegliere un plugin di WordPress:

  1. Il plugin è controllato da WordPress.
  2. Non si sovrappone a un plugin attualmente installato.
  3. Aggiornamenti regolari.
  4. È popolare.
  5. Il feedback del supporto indica un plugin sano.

1. Il plugin è controllato da WordPress

Alcuni plugin a pagamento non hanno una versione gratuita, ma molti dei plugin più rispettati hanno una versione premium a pagamento e una versione gratuita che è controllata e inclusa nel repository ufficiale dei plugin di WordPress.
Il fatto che una versione gratuita sia stata controllata da WordPress fornisce la garanzia che ci sia una sorta di controllo di qualità. Se viene scoperto un problema serio con un plugin gratuito, WordPress rimuoverà il download dal suo repository. Ci sono molte altre ragioni per cui un plugin può essere rimosso, come delineato nelle linee guida di WordPress Plugin.
Questo è un sistema che non garantisce al 100% che il plugin sia sicuro da installare ma è generalmente più sicuro che scaricare un plugin che non è disponibile attraverso il repository ufficiale di WordPress.
I plugin premium possono essere sottoposti ai test privati e sono generalmente sicuri da acquistare e scaricare.

2. Il plugin non si sovrappone a un plugin installato

Un problema comune che vedo è quando due o più plugin progettati per fare cose simili si sovrappongono. Questo accade generalmente con i dati strutturati e i plugin di ottimizzazione della velocità. Il solito risultato è che si hanno più plugin di quelli necessari.
È importante utilizzare il minor numero di plugin possibile. Sovraccaricare il tuo sito con i plugin può rallentare il server. Anche un plugin progettato per accelerare il tuo sito può rallentare il tuo sito se ne stai usando troppi allo stesso tempo.
Prima di installare un plugin, pensate bene a come questo plugin risolverà i vostri problemi. Se non li risolve tutti, l’installazione di un secondo o terzo plugin causerà una duplicazione delle funzioni.

3. Aggiornamenti regolari

Alcuni plugin possono essere abbandonati. La pagina di WordPress di ogni plugin nota quando il plugin è stato aggiornato l’ultima volta.
Un plugin potrebbe non essere aggiornato perché la funzione che svolge è relativamente semplice. Ma in generale, questo è un segno che un plugin è stato abbandonato. I plugin abbandonati dovrebbero nella maggior parte dei casi essere evitati.
WordPress è in costante evoluzione. L’installazione di un plugin che non è stato aggiornato potrebbe causare conflitti con la versione corrente di WordPress o con la versione di PHP su cui gira il tuo sito
4. Il plugin è popolare
Sento un senso di sicurezza nel sapere che un plugin WordPress è popolare e garantito da molti utenti.
La popolarità di per sé non garantisce che un plugin sia senza problemi. Infatti, alcuni dei plugin più popolari sono stati fonte di imprevisti. Tuttavia, la popolarità può contribuire a garantire che il plugin sia sicuro e funzioni ragionevolmente bene.

4. Il plugin è popolare

Sento un senso di sicurezza nel sapere che un plugin WordPress è popolare e garantito da molti utenti.
La popolarità di per sé non garantisce che un plugin sia senza problemi. Infatti, alcuni dei plugin più popolari sono stati fonte di imprevisti. Tuttavia, la popolarità può contribuire a garantire che il plugin sia sicuro e funzioni ragionevolmente bene.

LEGGI L’ ARTICOLO COMPLETO

--

--

--

I am a multilingual freelancer who deals with website design on Wordpress and Tilda, customised, high-quality digital content and graphics. https://irbox.it/

Love podcasts or audiobooks? Learn on the go with our new app.

Get the Medium app

A button that says 'Download on the App Store', and if clicked it will lead you to the iOS App store
A button that says 'Get it on, Google Play', and if clicked it will lead you to the Google Play store
IRBox Website Design

IRBox Website Design

I am a multilingual freelancer who deals with website design on Wordpress and Tilda, customised, high-quality digital content and graphics. https://irbox.it/

More from Medium

Should we be using 302 or 307 for temporary HTTP redirects?

Conditional formatting with custom formula in spreadsheet

Apple Pages app review

Spheron is developed on top of the Decentralized Cloud Protocol, which is a revolutionary mechanism…